La Storia

2019

Con il diffondersi del Covid-19, il mondo sperimenta – per la prima volta nell’era moderna – l’incubo dell’emergenza pandemica.

Si modifica il concetto di sicurezza e, all’interno di Securitaly, si sviluppano nuovi apparati finalizzati alla prevenzione dell’epidemia sanitaria.

Dai termo-scanner ai sanificatori ambientali fino ai lettori di green-pass, Securitaly aggiorna le sue strategie commerciali, investendo sempre di più nella ricerca di dispositivi per la gestione ed il contrasto del coronavirus nei luoghi di lavoro e nei grandi spazi pubblici.

2014

Sulla spiaggia di Cesenatico, in un clima di trascinante entusiasmo, si disputa la prima edizione del “Garrett Contest”, la più importante gara italiana dedicata al mondo della ricerca.

L’evento apre la strada ad un nuovo asset commerciale che, nel giro di pochi anni, porta Securitaly a diventare un leader nazionale nel panorama italiano del metal detecting.

Grazie al costante sviluppo della piattaforma di e-commerce DetectorSHOP (creata qualche anno prima), Securitaly guadagna fette sempre più importanti di mercato affinando la sua distribuzione di metal-detector ed accessori delle migliori marche e garantendo un servizio “post vendita” unico.

Parallelamente allo sviluppo commerciale si forma in tutta Italia un’estesa community di cercatori che, con contributi e collaborazioni, diventa il più prezioso laboratorio esperienziale per la ricerca e lo sviluppo di nuovi prodotti.

2012

Crescono i fatturati e, con esso, anche gli organici aziendali e le esigenze logistiche.
Ormai diventata una realtà sempre più solida del mercato, Securitaly cambia la sua sede operativa.

2009

Nasce il brand iAccess e l’azienda Securitaly, che si presenta subito sul mercato con prodotti performanti ed innovativi, acquista gradualmente spazio e credibilità anche nel settore dei Marcatempo elettronici e dei sistemi di Controllo Accessi.

2008

Nasce la sezione SecurSCAN con le due sottodivisioni “Industria” e “Sicurezza”.
In uno scenario geopolitico complesso e sempre più bisognoso di sicurezza, con il contrasto alle nuove minacce terroristiche, SecurSCAN diventa uno dei partner più preziosi di aeroporti, tribunali, ambasciate ed eventi ad “alto rischio”.
Costantemente aggiornati e sempre più affidabili, i sistemi a raggi X, i rilevatori di esplosivi ed ordigni ed i metal-detector di SecurSCAN diventano gli apparati più richiesti sul mercato della sicurezza.

2007

Securitaly diventa fornitore ufficiale NATO:
arrivano dai Ministeri statali i primi ordinativi per apparecchi certificati ad alta sicurezza (metal detector e apparati a raggi X e sniffer rileva esplosivi).

2006

Quattro soci, tutti provenienti da esperienze professionali legate al mondo della sicurezza e dell’informatica, fondano a Cesenatico l’azienda Securitaly.

In questo stesso anno, collaborano all’organizzazione logistica del piano sicurezza delle Olimpiadi Invernali “Torino 2006”, gettando le basi per una solida e duratura partnership con il colosso Garrett USA.